1 febbraio 2019

pubblicato da: PetPassion Redazione

Storia di amicizia tra cani e proprietario senzatetto.

L’amore di questi cani verso il loro amico umano non ha limite e ci dimostra quanto gli animali siano in grado di amare il loro proprietario.

 

L’ennesima storia di amore e gratitudine dei cani verso il loro proprietario questa volta arriva dal Brasile, precisamente da Rio do Sul e, come spesso accade, è diventata famosa grazie ai social network. Ormai non fa più scalpore, eppure c’è da riflettere sulla capacità di amare di questi amici a quattro zampe, che ogni giorno dimostrano di essere migliori di noi esseri umani.

 

Cani fuori dall’ospedale per una notte intera

La storia si ripete, ma è sempre sorprendente riscoprire quanto siano fedeli i cani. Questa volta è successo in Brasile, dove alcuni cani randagi hanno atteso tutta la notte fuori dall’ospedale Cesar, il loro proprietario senzatetto, ricoverato al suo interno. I cani non hanno arrecato alcun disturbo, anzi sono stati fuori dall’Ospedale Regional Alto Vale in silenzio, composti ed ordinati, semplicemente in attesa che il loro amico umano uscisse sano e salvo. Gli infermieri e tutto il personale medico sono rimasti senza parole davanti a questa scena così commovente, e uno di loro non ha potuto fare a meno di scattare una foto e poi pubblicarla su Facebook.

 

La foto dei cani fedeli ha fatto il giro del web

A pubblicare la foto sui social è stata Cris Mamprim, un’infermiera che stava facendo il turno di notte e che, come tutti gli altri dipendenti dell’ospedale, è rimasta molto stupita nel vedere questi dolcissimi cani che aspettavano il loro proprietario fuori dalla porta. La donna ha poi dichiarato che il senzatetto era infreddolito e malnutrito, in quanto aveva preferito rinunciare al cibo per far mangiare i suoi animali. I cani infatti risultavano sani e ben nutriti, a dimostrazione di quanta cura l’uomo avesse avuto nei loro confronti, e gli animali non hanno esitato a ripagarlo delle attenzioni che gli sono state rivolte.

Davanti a questa commovente scena, gli infermieri non hanno potuto fare a meno di far entrare i cani in ospedale e offrire loro cibo e calore, esattamente come si meritano degli esseri così fedeli e buoni.

 

 

Fonte: www.corriere.it